4810 visitatori in 24 ore
 156 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Don Chisciotte della Mancia

"Don Chisciotte della Mancia" č la pił importante opera letteraria dello scrittore spagnolo Miguel de (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

Ballata in fa minore per l'attesa di un figlio in guerra

Riflessioni
Figlio con quale treno
con quale treno ti vedrò tornare
figlio senza sorriso
senza bandiere più da sventolare.
Figlio spalle ricurve
e tosse antica ancora da curare
figlio sguardo cerchiato
e mani stanche di dover sparare.

Figlio la guerra è fatta
per chi ha i capelli corti
figlio la guerra brucia
anche se tieni gli occhi aperti.

E in questa piccola stazione di paese
figlio se avessi vent'anni in meno
saresti ancora tra le braccia di tua madre
potrei così scender'io dal treno.

Figlio quando si arriva
non si pensa più a partire
figlio quando si parte
non si pensa di poter morire.

E in questa notte nera come un pozzo
che vien difficile pure sognare
mi vien da dirti che chi resta in piedi al fronte
combatte uguale a chi sta ad aspettare.

Figlio con quali occhi
con quali occhi mi vedrai all'arrivo
camicia e giacca molto più larghe
ed un sospiro allegro di sollievo.
Figlio quante candele
quante candele alla Madonna scalza
figlio quante preghiere
e quanti voti e quanta penitenza.

Figlio la guerra è fatta
per chi non ha pensieri
la guerra, figlio, non s'impara
nemmeno se è finita ieri.

Con questo cielo che ha i colori dell'inverno
dove non vola neanche un aquilone
in questo giorno che per contener le lacrime
non basta neanche tutta la stazione.

Figlio quando si torna
non si pensa più a partire
figlio quando si parte
non si pensa di dover morire.

E in questa notte nera come un pozzo
che vien difficile pure sognare
mi vien da dirti che la guerra è sempre persa
e la vince solo chi può ritornare.


Davide Ghiorsi 05/05/2016 19:59| 5| 797

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Immagine presa dal web»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Gli ultimi due versi esaltano questa veritiera ed emozionante canzone/ poesia il cui ritmo e musicalitą evidenziano il talento del Poeta. Complimenti!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (06/05/2016) Modifica questo commento

«bellissima lirica anche se dal risvolto triste che ci porta a porci domande e riflessioni ...speciale la chiusa per tutti i figli che fanno ritorno ...ma racchiudono gli orrori della guerra nell'anima... complimenti all'autore...»
Club Scrivereemiliapoesie39 (06/05/2016) Modifica questo commento

«Vince chi torna dalla guerra anche se la guerra gli resta dentro, il poeta ha affrontato un tema difficile e doloroso con la sua consueta sensibilitą e grazia, talento emozionante il suo.»
Club ScriverePaola Riccio (06/05/2016) Modifica questo commento

«Una ballata, quasi, d'altri tempi; ma di una incisivitą e delicatezza pur nella gravitą del tema trattato, che non passa inosservata, inascoltata. Dico il mio grandissimo plauso al poeta che ha avuto tanto coraggio e tanta bravura ad affrontare questo tema ed a darci queste forti emozioni.
Segnalo.»
Club ScrivereStello (06/05/2016) Modifica questo commento

«I miei complimenti al poeta per questa canzone dal triste tema.»
picciro (05/05/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Ritorno
Sera di marzo
Ballata in fa minore per l'attesa di un figlio in guerra
Braccialetto rosso
L'ombra apparente
Luna park
Ideale
Fantasmi
Raccogli la luna soldato
Il terrestre
La scalinata di Mauthausen
Quattro degli ignoti
La barca sul lago
Il giorno del maiale
Tempesta
Il lato del triangolo
La stanza centosette
Il treno
I soldati
Sguardo
Il signore degli aironi
Il soldato
Pensiero
Trincea
La battaglia degli scacchi
Biglie
Oltre
Enorme castello
La fiamma nel camino
Notte d'autunno
L'ultimo dei tanti
Tic Tac
La mia penna

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 570 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it