4798 visitatori in 24 ore
 174 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Don Chisciotte della Mancia

"Don Chisciotte della Mancia" Ŕ la pi¨ importante opera letteraria dello scrittore spagnolo Miguel de (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

Io e mio padre in questo giorno siam coetanei

Introspezione
Mi affaccio dietro i vetri dei suoi occhi
e non vedo altro che remi abbandonati
odo un suono di campane come lacrime i rintocchi
sopra un volto da quei tratti ormai annegati.

Sono stanco e non riesco a star più in piedi
sono stanco e neanche sento la tua voce
sono stanco e non ti sento che mi chiedi
d'innaffiar d'acqua di mare la tua croce.

Io e mio padre in questo giorno siam coetanei
da domani sarò io quello più vecchio
non mi devo far vedere stanco e debole, in ginocchio
che lo piango e che lo cerco nello specchio.

Mentre cerco sul mio volto una sua ruga
due occhi stanchi di naufragi e marinai
le ferite sopra il corpo cicatrizzano col tempo
ma sul cuore invece non guariscon mai.

Io e mio padre in questo giorno siam coetanei
e di lui mi resta solo la sua rete
il suo sguardo tra le onde, la sua rabbia arsa di sale
la sua voglia di scappare, la sua sete.

Io e mio padre in questo giorno siam coetanei
e mi accorgo quanto presto è andato via
quanto il volto sullo specchio rassomiglia al suo ricordo
e quella voglia di fuggir, la stessa mia.


Davide Ghiorsi 23/02/2016 19:59| 4| 639

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Immagine dal web»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«"mentre cerco sul mio volto una sua ruga"... quante volte nel nostro vivere, sui nostri volti, scopriamo i segni che loro (i nostri genitori) ci hanno lasciato, che noi lo vogliamo o no.
ProfonditÓ del sentire, lirica molto apprezzata»
Fiammetta Campione (24/02/2016) Modifica questo commento

«Esiste purtroppo un solo caso in cui le etÓ di padre e figlio coincidono: quando la corsa dell'uno s'arresta e la crescita del secondo prosegue... Ŕ un momento di profonda tristezza guardarsi allo specchio e scoprire
di essere arrivato ad un punto di svolta: non c'Ŕ solo la tristezza della perdita che si rinnova, c'Ŕ anche la consapevolezza che tutto in un istante pu˛ sfuggirti di mano e le domande pi¨ importanti ti svolazzano tra i
pensieri, fastidiose come mosche: come ho vissuto sinora la mia vita? Posso esserne soddisfatto? Ho giÓ fatto tutto quanto avrei voluto? Ho vissuto davvero la mia vita o ho solo perso troppo tempo in inutili facezie? Chi si ricorderÓ di me? E in che modo lo farÓ? Qualcuno verserÓ una lacrima per me? ╚ penoso»
adriana sini (23/02/2016) Modifica questo commento

«Veramente profonda questa poesia... colpisce per l'assunzione di responsabilitÓ che pesa come un macigno...Ŕ quello che
ci tocca con dolore e dignitÓ.»
Club Scriverezani carlo (23/02/2016) Modifica questo commento

«Una buona lirica a rima alternata che ricorda il padre. .»
Umberto De Vita (23/02/2016) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Angolo d'eterno
E vien pensiero
Il marinaio
Io
Io parto
Fui
Ultima sera
Io e mio padre in questo giorno siam coetanei
Quando ci si veste coi tramonti
La steppa e la neve
Il guardiano del faro
Spider Man
King Kong
L'uomo di settembre
Nel respiro del bosco
I ricordi
I circensi
Domande
Attesa
Il dolore
Vecchiaia
Farfallina di bianco colore
Il mio veliero
Resa
Oblio
Allegria
Rughe
La catapecchia
Il ladro di silenzi
L'orizzonte ha gli occhi rossi
Il mercante di aquiloni
Stelle
Lo strano passeggero
Io sono
Pianto notturno
Sorriso di luna
Lo spaventapasseri
La ballata del capitano Mack
Pane e rugiada

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 570 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it