4794 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi

Gente strana i poeti, gente da tenere lontana,i poeti sono truffatori, perché parlano di pioggia che scende lungo il viso non accorgendosi che invece sono lacrime, parlano di assenza momentanea di un amico o di una persona cara, non sapendo che lontano, non è un paese da dove un giorno si torna ... (continua)


La sua poesia preferita:
I circensi
Era una notte di neve
di quelle che non possono aver altro colore
perché c'è solo il bianco e c'è solo il silenzio
a scolorir le ore.

Ed io da dietro i vetri
li vidi come un sogno, come un'illusione
i carri dei circensi...  leggi...

Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I circensi (01/11/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Il Fiume (09/10/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nel cielo una palla di cera (13/09/2017)

La poesia più letta:
 
Sorriso di luna (01/01/2015, 2611 letture)

Leggi la biografia di Davide Ghiorsi!

Leggi i 37 commenti di Davide Ghiorsi


Leggi i racconti di Davide Ghiorsi


Autore del giorno
 il giorno 08/11/2016

Autore della settimana
 settimana dal 09/11/2015 al 15/11/2015.
 settimana dal 26/01/2015 al 01/02/2015.

Davide Ghiorsi
ti consiglia questi autori:
Jade B
Daniela Zarriello
Paola Riccio
Cristiano De Marchi
Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Davide Ghiorsi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Davide Ghiorsi in rete:
Invia un messaggio privato a Davide Ghiorsi.


Davide Ghiorsi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La morte di Ivan Ilijc

La morte di Ivan Il'ic è una delle opere più celebrate di Tolstoj, influenzata dalla crisi spirituale dell'autore, che (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

La stanza centosette

Riflessioni
Nella stanza centosette,
ci son quelli un po' più gravi,
che non possono mai uscire,
perché sono recidivi.

Quella porta è sempre chiusa,
un lucchetto ha il chiavistello,
c'è ricoverato Augusto,
dice d'essere un uccello.

Dice di saper volare,
ma la gente non gli crede,
"E' impossibile senz'ali,
e senza alzare neanche un piede".

Ma a lui basta chiuder gli occhi,
per librarsi in mezzo al cielo,
non i piedi metton l'ali,
ma le mette il suo pensiero.

Bacia i rami tra le foglie,
alle onde ruba schiuma,
coglie l'anima agli amici,
per portarla sulla luna.

Poi ritorna a riadagiarsi,
tra le pieghe della carta,
ed i voli suoi tra i sogni,
fanno al cuore da coperta.

Non esiston porte chiuse,
che lo possano fermare,
perché il bianco cuor d'Augusto,
non si riesce a imprigionare.

E fa paura a tutti quelli,
che si credono normali,
ma gli invidiano il pensiero,
e gli invidiano le ali.

Nella stanza centosette,
ci son chiusi i sognatori,
la cui loro unica colpa,
è far invidia agli altri cuori.

Ma è una stanza senza muri,
senza porte o chiavistelli,
dove gli occhi stanno chiusi,
e si vola come uccelli.

Ed or scusate devo andare,
lascio un petalo di piuma,
perché Augusto mi ha chiamato,
e mi aspetta sulla luna.


Davide Ghiorsi 01/06/2015 20:54| 3| 640

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«A tutti i sognatori
il nome proprio è frutto di fantasia
immagine dal web
»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Coloro che riescono ad osservare la realtà da un altro punto di vista vengono etichettati, dalla società stereotipata, come soggetti incapaci di intendere e volere... forse ... ma alla luce dei fatti non so se sia meglio essere normali dato che il prezzo da pagare è quello di perdere la capacità di Augusto di credere all'impossibile e di volare.»
Chiara Vacchieri (05/06/2015) Modifica questo commento

«La fantasia, che é il nostro punto di forza, è anche la nostra debolezza. A volte la realtà è così difficile che, quando si spicca il volo in un mondo tutto nostro, il ritorno non è scontato. I meandri della mente sono ancora avvolti da molte zone d'ombra. Una lirica che rapisce per delicatezza e leggerezza del verseggio e per l'approccio sereno ad una tematica così dolorosa. La commozione che provoca apre ad un maggiore sguardo empatico e riflessivo. Lettura pregevole e da conservare.»
Daniela Zarriello (04/06/2015) Modifica questo commento

«Contenuto e musicalità. Un lavoro incisivo che fa pensare a drammatiche realtà. Il poeta ha narrato il tutto con tanta sensibilità. Bel lavoro.»
Club ScriverePagu (03/06/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley La trovo splendida, emozionante (nemesiel)
smiley semplicemente meravigliosa e estremamente emozionante!!!!!!! (Bartolo)

smiley Ciao Davide stupendi versi! Sensibilità ed (Daniela Zarriello)

smiley emozione alle stelle! Complimenti (Daniela Zarriello)

smiley Complimenti per la tua capacità di trovare sempre (catherine)

smiley la giusta sensibilità per ogni tema!Emozionante! (catherine)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Ritorno
Sera di marzo
Ballata in fa minore per l'attesa di un figlio in guerra
Braccialetto rosso
L'ombra apparente
Luna park
Ideale
Fantasmi
Raccogli la luna soldato
Il terrestre
La scalinata di Mauthausen
Quattro degli ignoti
La barca sul lago
Il giorno del maiale
Tempesta
Il lato del triangolo
La stanza centosette
Il treno
I soldati
Sguardo
Il signore degli aironi
Il soldato
Pensiero
Trincea
La battaglia degli scacchi
Biglie
Oltre
Enorme castello
La fiamma nel camino
Notte d'autunno
L'ultimo dei tanti
Tic Tac
La mia penna

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 484 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it