4131 visitatori in 24 ore
 220 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi

Gente strana i poeti, gente da tenere lontana,i poeti sono truffatori, perché parlano di pioggia che scende lungo il viso non accorgendosi che invece sono lacrime, parlano di assenza momentanea di un amico o di una persona cara, non sapendo che lontano, non è un paese da dove un giorno si torna ... (continua)


La sua poesia preferita:
I circensi
Era una notte di neve
di quelle che non possono aver altro colore
perché c'è solo il bianco e c'è solo il silenzio
a scolorir le ore.

Ed io da dietro i vetri
li vidi come un sogno, come un'illusione
i carri dei circensi...  leggi...

Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I circensi (01/11/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Il Fiume (09/10/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Da in mezzo al piazzale (06/04/2018)

La poesia più letta:
 
Sorriso di luna (01/01/2015, 2880 letture)

Leggi la biografia di Davide Ghiorsi!

Leggi i 37 commenti di Davide Ghiorsi


Leggi i racconti di Davide Ghiorsi


Autore del giorno
 il giorno 15/11/2017
 il giorno 08/11/2016

Autore della settimana
 settimana dal 09/11/2015 al 15/11/2015.
 settimana dal 26/01/2015 al 01/02/2015.

Davide Ghiorsi
ti consiglia questi autori:
Jade B
Daniela Zarriello
 Paola Riccio
Cristiano De Marchi
 Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Davide Ghiorsi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Davide Ghiorsi in rete:
Invia un messaggio privato a Davide Ghiorsi.


Davide Ghiorsi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Santo

Ne "Il Santo" il protagonista, Piero Maironi, è ortolano nell’abbazia benedettina di Subiaco, si fa chiamare (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

I soldati

Riflessioni
Sotto l'ombra dei cipressi,
si riposano i soldati,
che han sparato come ossessi,
ma son stati poi colpiti.

Tutti avevan dei parenti,
e una casa a cui tornare,
c'è chi è morto in cima ai monti,
e chi invece in mezzo al mare.

I soldati han volti stinti,
nelle foto stropicciate,
sotto tristi fiori finti,
sulle tombe abbandonate.

Se ne è valsa poi la pena,
si domandan sconsolati,
di una palla nella schiena,
per esser poi dimenticati.

Sotto l'ombra dei cipressi,
il riposo va in malora,
ogni giorno li fa fessi,
chi comanda come allora,

Così i volti dei soldati,
restan lì semi ingialliti,
non sol più dimenticati,
ma oramai anche traditi.

E si distingue tristemente,
la realtà senza ragione,
se si è figli della "gente",
si è anche carne da cannone.


Davide Ghiorsi 06/05/2015 17:00| 8| 954

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«da sempre la guerra sono stati costretti a combatterla i figli del popolo, della gente comune, venendo poi non soltanto dimenticati, ma spesso anche traditi, da chi comanda che in seguito adotta strategie e prende decisioni che rendono addirittura vani i loro estremi sacrifici.»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Poesia che riporta una grande verità: le guerre le fanno i popoli e non i potenti.
Questo è uno dei motivi per cui prediligo i sistemi anarchici»
Azar Rudif (07/05/2015) Modifica questo commento

«Importante sentirsi nel dolore del tempo, quando caduche foglie si lasciano appoggiare su lapidi di vita... belle immagini. La trovo bellissima»
Club ScrivereRosita Bottigliero (06/05/2015) Modifica questo commento

«molto molto importante questo testo, parole bellissime... perle sagge di storia e memoria. aprrezzatissimo.»
Matilde Marcuzzo (06/05/2015) Modifica questo commento

«Un' amara e condivisa poesia che è riflessione storica sui figli del popolo macellati come carne da cannone nei vari conflitti. E penso alla classe del 1899 che combattè sul Piave a soli sedici anni di età: tutti figli di contadini e di operai...
Ad ogni nazionalismo becero segue il massacro di giovani vite e di intere generazioni.»
alias Marina Pacifici (06/05/2015) Modifica questo commento

«Un testo di grande spessore, che invita il lettore ad una profonda riflessione sulle guerre, che sempre vedono in battaglia i giovani figli del popolo e che molto spesso perdono la vita o rimangono con gravi invalidità permanenti. Dai versi traspare un sentire etico- emotivo alla ricerca di risposte, che mai giungeranno per comodità dell'industria degli armamenti. Grande Poesia... stesura eccellente .Il mio sentito elogio!»
Club ScrivereAnna Di Principe (06/05/2015) Modifica questo commento

«Si una verità purtroppo che stringe, il cuore un bel canto, un bel messaggio... tanti sacrifici per questi figli e poi? Diventare strumento in sacrificio della propria vita.»
piera tola (06/05/2015) Modifica questo commento

«una bella poesia, vera, dolorosa, per non dimenticare chi è stato dimenticato... onore al poeta che ha scritto questi versi. Grazie»
Club ScrivereStefano Canepa (06/05/2015) Modifica questo commento

«Importante riflessione... l'uomo ha la memoria corta, non tutti per fortuna. C'è chi, come il poeta che ha scritto questa poesia, ancora l'ha conservata. Sono ammirata dallo stile delle tue poesie che meriterebbero di essere accompagnate dalla musica... Sei un paroliere mancato. I testi di alcune canzoni sono delle vere e proprie poesie!»
chrysalis (06/05/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Ritorno
Sera di marzo
Ballata in fa minore per l'attesa di un figlio in guerra
Braccialetto rosso
L'ombra apparente
Luna park
Ideale
Fantasmi
Raccogli la luna soldato
Il terrestre
La scalinata di Mauthausen
Quattro degli ignoti
La barca sul lago
Il giorno del maiale
Tempesta
Il lato del triangolo
La stanza centosette
Il treno
I soldati
Sguardo
Il signore degli aironi
Il soldato
Pensiero
Trincea
La battaglia degli scacchi
Biglie
Oltre
Enorme castello
La fiamma nel camino
Notte d'autunno
L'ultimo dei tanti
Tic Tac
La mia penna

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 675 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it