4415 visitatori in 24 ore
 256 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi

Gente strana i poeti, gente da tenere lontana,i poeti sono truffatori, perché parlano di pioggia che scende lungo il viso non accorgendosi che invece sono lacrime, parlano di assenza momentanea di un amico o di una persona cara, non sapendo che lontano, non è un paese da dove un giorno si torna ... (continua)


La sua poesia preferita:
I circensi
Era una notte di neve
di quelle che non possono aver altro colore
perché c'è solo il bianco e c'è solo il silenzio
a scolorir le ore.

Ed io da dietro i vetri
li vidi come un sogno, come un'illusione
i carri dei circensi...  leggi...

Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I circensi (01/11/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Il Fiume (09/10/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Da in mezzo al piazzale (06/04/2018)

La poesia più letta:
 
Sorriso di luna (01/01/2015, 2880 letture)

Leggi la biografia di Davide Ghiorsi!

Leggi i 37 commenti di Davide Ghiorsi


Leggi i racconti di Davide Ghiorsi


Autore del giorno
 il giorno 15/11/2017
 il giorno 08/11/2016

Autore della settimana
 settimana dal 09/11/2015 al 15/11/2015.
 settimana dal 26/01/2015 al 01/02/2015.

Davide Ghiorsi
ti consiglia questi autori:
Jade B
Daniela Zarriello
 Paola Riccio
Cristiano De Marchi
 Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Davide Ghiorsi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Davide Ghiorsi in rete:
Invia un messaggio privato a Davide Ghiorsi.


Davide Ghiorsi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Santo

Ne "Il Santo" il protagonista, Piero Maironi, è ortolano nell’abbazia benedettina di Subiaco, si fa chiamare (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

La catapecchia

Introspezione
Mandarono le mappe di strega un ululato,
quando aprii la porta di getto sull'entrata,
fuggì nell'altra stanza il buio spaventato,
restituendone i contorni a quella ormai lasciata.

Non c'era che silenzio e odore d'abbandono,
in quella catapecchia che era il cuore mio,
non c'era un libro, un foglio, neppure un quadro o un suono,
per descrivere com'ero quando le dissi addio.

Soltanto nello specchio brillava il mio riflesso,
del dì che ero partito e nel bosco mi ero perso,
mi rivedevo ancora di spalle nell'ingresso,
mentre su quei muri crollava l'universo.

I luoghi a noi più cari a volte abbandoniamo,
per correr nel miraggio di sogni scoloriti,
e si lasciano morire, se noi non ritorniamo,
per questo i nostri cuori da adulti son feriti.

Pensai però che il tempo ormai se n'era andato,
doveva quella casa restare nella mente,
così ritornò il buio a riprendere il suo stato,
e quelle vecchie streghe ulularon nuovamente.

Ma dopo pochi passi pensai d'aver sbagliato,
poiché è già un dono raro tornare al proprio cuore,
capire dopo un secolo di essersi svegliato,
da quella nebbia fetida macchiata di torpore.

Tornai alla catapecchia due volte abbandonata,
le dissi: "Son tornato, stavolta per restare",
trovai la porta aperta e la stanza illuminata,
mi aveva preceduto la voglia di sognare.


Davide Ghiorsi 22/03/2015 10:07| 7| 817

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Originale e tenera... sono i due aggettivi a cui ho pensato leggendola.
Efficace la metafora, versi ricchi e ben costruiti che si susseguono in piacevole lettura fino ad arrivare alla strofa finale che chiude il "percorso" di un viaggio che non sempre l'uomo riesce ad intraprendere.»
nemesiel (23/03/2015) Modifica questo commento

«Nel cuore ognuno di noi porta ricordi e con il tempo si fanno insistenti, del bagaglio nessuno sfiora, noi i soli custodi. Come nell'anima è racchiusa la sola verità, ciò che realmente proviamo credo non si possa misurare, l'emozione è unica e diversa ogni volta.»
piera tola (22/03/2015) Modifica questo commento

«Poetica estremamente stilizzata, emerge l'interiore che si accompagna a vive impressioni in poetica lineare di ottima stesura.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (22/03/2015) Modifica questo commento

«Ci si ritrova riflessi in uno specchio, in una catapecchia, soli con i ricordi, attraversati dal dubbio, se andare o tornare, fin quando non si è pronti a rimanere, ma quando finalmente si decide in tal senso, ci si accorge che qualcosa è cambiato. Immagini bellissime!»
Club ScrivereRosetta Sacchi (22/03/2015) Modifica questo commento

«Emozionante questa poesia intimista di discesa nel regno, spesso infero, della psiche con i suoi tormenti, angosce, traumi.
Ma nella chiusa si libera il respiro della speranza, nell'immagine della porta aperta, della casa illuminata, bene espresso dal verso "mi aveva preceduto la voglia di sognare".»
alias Marina Pacifici (22/03/2015) Modifica questo commento

«Sì, una poesia ed una favola dal sapore delle leggende dei racconti epici o del filone della "canzone di gesta" molto vicine ai miti celti e dove il "re" era visto come colui che portava ricchezza e fertilità alle sue terre ed al suo popolo. Questi versi ricalcano questo personaggio mitico e con quell'eterna lotta tra bene e male qua rappresentato dall'ululato delle streghe e dal buio che scompare ogni volta che compare il "re" del luogo (nello specchio brillava il mio riflesso).
Poesia con un significato forse epico e mitologico, ma vero e dall'atmosfera giusta e con una struttura simmetrica e matematica (-2+ 2-1+ 2) dove, alla fine, vince il bene. Ottima per me.»
Azar Rudif (22/03/2015) Modifica questo commento

«Una favola poetica che invita anche alla riflessione in merito ai luoghi che occupano uno spazio nel nostro cuore. Mi piacciono le visioni del poeta e il suo stile personale e misterioso. Questo suo lavoro ha lo stesso fascino e sapore di alcune storie celtiche. Ottimo anche lo stile. Molto apprezzato.»
Club ScriverePagu (22/03/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Angolo d'eterno
E vien pensiero
Il marinaio
Io
Io parto
Fui
Ultima sera
Io e mio padre in questo giorno siam coetanei
Quando ci si veste coi tramonti
La steppa e la neve
Il guardiano del faro
Spider Man
King Kong
L'uomo di settembre
Nel respiro del bosco
I ricordi
I circensi
Domande
Attesa
Il dolore
Vecchiaia
Farfallina di bianco colore
Il mio veliero
Resa
Oblio
Allegria
Rughe
La catapecchia
Il ladro di silenzi
L'orizzonte ha gli occhi rossi
Il mercante di aquiloni
Stelle
Lo strano passeggero
Io sono
Pianto notturno
Sorriso di luna
Lo spaventapasseri
La ballata del capitano Mack
Pane e rugiada

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 675 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it