4795 visitatori in 24 ore
 192 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi

Gente strana i poeti, gente da tenere lontana,i poeti sono truffatori, perché parlano di pioggia che scende lungo il viso non accorgendosi che invece sono lacrime, parlano di assenza momentanea di un amico o di una persona cara, non sapendo che lontano, non è un paese da dove un giorno si torna ... (continua)


La sua poesia preferita:
I circensi
Era una notte di neve
di quelle che non possono aver altro colore
perché c'è solo il bianco e c'è solo il silenzio
a scolorir le ore.

Ed io da dietro i vetri
li vidi come un sogno, come un'illusione
i carri dei circensi...  leggi...

Davide Ghiorsi

Davide Ghiorsi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I circensi (01/11/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Il Fiume (09/10/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nel cielo una palla di cera (13/09/2017)

La poesia più letta:
 
Sorriso di luna (01/01/2015, 2611 letture)

Leggi la biografia di Davide Ghiorsi!

Leggi i 37 commenti di Davide Ghiorsi


Leggi i racconti di Davide Ghiorsi


Autore del giorno
 il giorno 08/11/2016

Autore della settimana
 settimana dal 09/11/2015 al 15/11/2015.
 settimana dal 26/01/2015 al 01/02/2015.

Davide Ghiorsi
ti consiglia questi autori:
Jade B
Daniela Zarriello
Paola Riccio
Cristiano De Marchi
Patrizia Ensoli

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Davide Ghiorsi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Davide Ghiorsi in rete:
Invia un messaggio privato a Davide Ghiorsi.


Davide Ghiorsi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La morte di Ivan Ilijc

La morte di Ivan Il'ic è una delle opere più celebrate di Tolstoj, influenzata dalla crisi spirituale dell'autore, che (leggi...)
€ 0,99


Davide Ghiorsi

La donna nella stanza

Donne
Questa notte hai perso una piuma,
perché gli angeli invecchian così,
e i tuoi occhi color della luna,
son lontani, non sono più qui.

Hai corteccia d’ulivo alle mani,
che ora sfiorano, appena, le mie,
e i ricordi impiccati tra i rami,
si traveston di brutte poesie.

Vorrei farti piccina piccina,
e nasconderti dietro alle ciglia,
per vederti, felice, bambina,
tra quei rami, esser tu, nuova foglia.

Ma tu dormi il tuo sonno di pece,
e negli occhi hai sempre la sera,
e non basta il mio rogo di voce,
a squagliare il mal, tuo, come cera.

Quel tuo male che ingordo divora,
i ricordi ed i volti a te cari,
ed infido ingoiandoli ignora,
questi oceani qui dietro i miei occhiali.

Dormi mamma, che l’orzo matura,
dormi mamma, che il grano s’indora,
non aver nel tuo cuor mai paura,
d’esser qui in questa stanza da sola.

Io sarò sempre qui sul tuo cuore,
con quest’altra mia brutta poesia,
a cullarti e baciarti d’amore,
anche se più non sai chi io sia.


Davide Ghiorsi 10/02/2015 18:58| 12| 1189

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«dedicata alla mamma di una cara amica ed a tutti i malati di Alzheimer... figli compresi.»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Versi che toccano in profondità. L'autore riesce magistralmente a rendere partecipe il lettore, quasi diventassimo, ognuno di noi, figlio di questa mamma. Complimenti!»
Club ScrivereParide Giangiacomi (24/04/2015) Modifica questo commento

«"questa notte hai perso una piuma, perché gli angeli invecchian così"
"tu dormi il tuo sonno di pece, e negli occhi hai sempre la sera"
bellissima poesia.
i versi che ho scritto sono quelli che più mi hanno colpito.
non è semplice parlare di disagio.
non è semplice parlare del dolore.
non è semplice parlare di memoria e di sensazione.
non è semplice parlare di chi si ama, anche indirettamente, perché il dolore si trasmette attraverso gli occhi o la voce spezzata... o attraverso la potenza di una poesia
con "quest'altra mia brutta poesia a cullarti e baciarti d'amore, anche se più non sai chi io sia".
bella»
Giorgia Spurio (13/02/2015) Modifica questo commento

«Bellissima emozionante versi che trafiggono il cuore...»
Grazia Bianco (12/02/2015) Modifica questo commento

«Bellissima poesia, commovente, una dedica che che mette in risalto le ottime qualità dell'autore sempre a trasmettere sensazioni con la bellezza e il suono delle parole ben accordate con un ritmo melodioso»
daniela dessì (12/02/2015) Modifica questo commento

«chi riesce con tanta delicatezza ad aprire le porte del suo cuore, a far partecipe della sua sofferenza il lettore, non dovrebbe perder tempo a commentare strofe insulse quali le mie... mi inchino alla tua penna...»
adriana sini (12/02/2015) Modifica questo commento

«Con versi di fine eleganza il bravo autore attira l'attenzione su di una malattia che, ogni anno, s'allarga sempre più e che elimina la personalità annientando l'uomo o la donna colpiti. E' una malattia terribile che fa soffrire il malato ma molto di più coloro che lo amano e che gli stanno intorno. Piaciuta per il tema e la sua stesura.»
Grazia La Gatta (11/02/2015) Modifica questo commento

«Una raffinata poesia, colma di sensibilità, che riesce a dare, almeno nella veste lirica, un sollievo a chi vive il calvario della malattia.
Veramente bella, con i miei migliori auspici all'Autore.»
alias Marina Pacifici (11/02/2015) Modifica questo commento

«Si leggono i versi con lacrime di grande commozione. Un cuore di un amore dolente...
Mani operose di corteccia d'ulivo, pazienti e gentili, lunghi riccioli d'oro come la luce delle stelle ... il dopo... gli occhi hanno il colore della sera dove i ricordi sono appesi a rami sempiterni e dove una" perfetta" solitudine aleggia... ci sono e ci sarò sempre ...
Trovare le parole per elogiare... una dolce preghiera e dedica che profuma di mandorli e ha il sapore e il canto degli Angeli. Espressioni talmente delicate e " sacre"...Bravo!
Sentita in modo particolare.»
Club ScrivereMariasilvia (11/02/2015) Modifica questo commento

«Sono sensazioni uniche quelle che hai descritto.
Si annidano nel cuore con un verso reale .
Ben strutturata . Ottima forma.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (10/02/2015) Modifica questo commento

«Alzheimer... malattia degenerativa, argomento molto sensibile e comune in tanti nuclei famigliari, versi che ci rimandano ad una realtà vera. L'esposizione è estremamente reale, vissuta personalmente... Versi che rievocano momenti difficili ma costruttivi. Nel dolore di una "assenza" si plasmano nuove forze per chi rimane. Ottima visione poetica espressa con versi decisamente delicati.»
Cristiano De Marchi (10/02/2015) Modifica questo commento

«Versi che fanno riflettere su una gravissima patologia, che conduce l'ammalato al di fuori della realtà e le difficili emergenze sanitarie che i familiari devono affrontare. Si evince una possente forza evocativa nelle rime quando l'autore fa riferimento alla " mamma ".
Apprezzatissima.»
Club ScrivereAnna Di Principe (10/02/2015) Modifica questo commento

«Bellissima poesia, emoziona per l'argomento trattato, così tragicamente attuale ed in aumento. Una malattia che ruba l'esistenza, depreda la persona perché l'essere umano è fatto dei suoi ricordi, ciò che siamo è frutto di percorsi e accadimenti, di ricordi, di sentimenti provati di persone conosciute e amate...
Resta questo sonno di pece (intensa, efficace espressione) ela perenne sera negli occhi... ma vi è qualcosa di prezioso in questo amore filiale che si fa madre in un tratto di ninna nanna che tocca la parte più profonda dell'animo del lettore.»
nemesiel (10/02/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Esiti lirici toccanti Diana Blancato (Diana Blancato)

smiley Perfetta direi.Immagini,metafore,lessico.... (nemesiel)

smiley Sei stato bravissimo a non cadere in una retorica (nemesiel)

smiley Sensibilità unica per una patologia feroce.Bravo F (Anna Di Principe)

smiley melensa e vuota. Complimenti (nemesiel)

smiley Ciao Davide... ricordi di un tempo che fu... (Cristiano De Marchi)

smiley argomento molto sentito! Bravo! (Cristiano De Marchi)

smiley stupende emoxioni (massimo turbi)

smiley argomento attualissimo,l'alzheimer è annientamento (emiliapoesie39)

smiley tristemente bella!! (Rasimaco)

smiley BRAVO DAVIDE FS CIAO (Francesco Rossi)

smiley Lo so cosa si prova .Apprezzatissima! Bravo Davide (Patrizia Ensoli)

smiley non semplice argomento, ma tanto doloroso, tu (Patrizia Ensoli)

smiley l'hai reso poesia! (Patrizia Ensoli)

smiley bellissima... baci (Rosita Bottigliero)

smiley Dolcissima, commovente canto che condivide.. (Daniela Zarriello)

smiley comprende, consola e partecipa all'esperienza (Daniela Zarriello)

smiley di malattia di una persona cara. (Daniela Zarriello)

smiley Bella, dolce e dolorosa. Apprezzata molto ... (Ela Gentile)

smiley Versi che la malattia non ricorderà, ma io sí! (Chiara Vacchieri)

smiley Un testo di grande sensibilità per una malattia (Laksmi)

smiley Che lentamente spegne la mente! (Laksmi)

smiley Testo importante,commovente.Posato con maestria (Mariasilvia)

smiley Grazie!Un silenzioso abbraccio.SFComplimenti LODE (Mariasilvia)

smiley Toccante e raffinata poesia. Complimenti! (Micol Finzi)

smiley Mi ha emozionata perché ho visto e sto vedendo mol (Grazia La Gatta)

smiley te persone colpite da questo terribile male. (Grazia La Gatta)

smiley Lirica colma di sensibilità.S.Buon pomeriggioDavid (Grazia La Gatta)

smiley assurdo complimentarti con me, dopo questa.. (adriana sini)

smiley è più che poesia: dà la pelle d'oca (adriana sini)

smiley Bellissima,emozionante, commovente...!Bravo!!! (catherine)

smiley Commovente, mi sono emozionata, complimenti (Gentiana Marika)

smiley Meravigliosi versi anche se fanno lacrimare (Elle L)

smiley il cuore. Un saluto Davide, conservo (Elle L)
smiley Che brivido questi tuoi bellissimi versi. Piacere di fare la tua conoscenza (Claudia Magnasco)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Donne
La crocerossina
La guardiana delle capre
L'anello forte
Mia zia
La suora
Madre otto volte
Timida stellina
La donna nella stanza
La figlia del mugnaio
Regina di cuori

Tutte le poesie



Davide Ghiorsi
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il generale (16/11/2016)

Una proposta:
 
Il sognante cavaliere Olaf (03/11/2015)

Il racconto più letto:
 
Lo spaventapasseri (09/11/2015, 484 letture)


 Le poesie di Davide Ghiorsi



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it